“Gabriele Basilico. Ambiente urbano, 1970-1980” a Bergamo
consulta AL-basilico astino-893x595

La Fondazione MIA organizza a Bergamo, negli spazi del Monastero di Astino, una mostra dedicata a Gabriele Basilico aperta fino al 10 novembre.
Gabriele Basilico. Ambiente urbano, 1970-1980” è una mostra fotografica curata da Corrado Benigni che propone 50 immagini in bianco e nero, molte delle quali inedite, realizzate negli anni settanta a Milano, antecedenti al progetto Ritratti di fabbriche, uno dei più importanti della fotografia italiana contemporanea. In questi anni, Basilico esplora le periferie di Milano, attratto dall'evidente processo di deindustrializzazione in corso. La sua attenzione si rivolge ai luoghi legati alla storia operaia della città come i grandi quartieri residenziali, gli stabilimenti industriali e gli spazi interstiziali in zone come Quarto Oggiaro, Gallaratese, Baggio, quartiere Sant’Ambrogio, Bovisa, comparto sud e piazzale Corvetto. Si concentra su architetture che stanno diventando parte del passato, preparandosi a portare uno sguardo uniforme su tutta la città.
La mostra è accompagnata da un volume che, pubblicato da Electa, raccoglie 100 immagini illustrato dai testi di Corrado Benigni e Fulvio Irace.

CONDIVIDI
  • Stampa Articolo
  • Invia Articolo
IN EVIDENZA
CALENDARIO EVENTI
PROSSIMI 10 EVENTI      
SEGUICI SUI SOCIAL
UTILITÀ
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Condizioni d’uso
  • Credits
  • Webmaster
comunicazione@architettilombardia.com