City Brand & Tourism Award
biblioalberipaysage

Il Parco Biblioteca degli Alberi di Milano Porta Nuova, progetto di Inside Outside, vincitore ex aequo del premio "City Brand & Tourism Landscape Award" 2018 nella categoria "City Landscape". © Andrea Cherchi foto

Paysage (Promozione e sviluppo per l’Architettura del Paesaggio) con la Rivista Internazionale "Topscape" e il Cnappc saranno presenti a MyPlant & Garden con la mostra City Brand & Tourism Landscape Award, che a conclusione del percorso avviato nel 2018 con il premio a cui hanno partecipato oltre 120 proposte provenienti da 13 paesi, racconterà i 14 progetti selezionati dalla giuria quali vincitori.
In apertura mercoledì 20 febbraio viene organizzato l'incontro formativo "City Brand & Tourism Landscape Award. Resilient landscapes" in cui si svolgerà la presentazione di una selezione dei progetti vincitori e di interventi di recente realizzazione a cura degli autori e dei progettisti. Nella stessa occasione sarà inoltre presentata l’edizione 2019 del Premio. Gli eventi sono organizzati con il patrocinio di Consulta AL.

Programma
 

15.00 Introduzione e saluti
Novella B. Cappelletti, Paysage Promozione per l’Architettura del Paesaggio, Direttore Responsabile Topscape
Filomena Pomilio, consigliere OAPPC di Milano
Giuseppe Croce, presidente Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Milano - Province di Milano, Lodi, Monza e Brianza, Pavia
Stefano Maria Alfredo Marletta, presidente Collegio Agrotecnici e Agrotecnici Laureati di Milano - Lodi - Monza e Brianza 

Paesaggio storico

15.20 Como: Il Parco storico di villa Olmo
Angelo dal Sasso, architetto Studio Pandakovic e Associati
15.40 Ponte di Tiberio: Piazza sull'acqua 
Marialuisa Cipriani, architetto Marialuisa Cipriani Architettura e Paesaggio
16.00 Gorizia Borgo del Castello
Luigi Di Dato, Claudio Meninno, architetti Di Dato&Meninno Architetti Associati
Emanuele Lai, Stefano Valenti, paesaggisti, Studio di Paesaggio Lai Valenti
16.20 Fortezza Bramantesca Civitavecchia Serena D'Amora, architetto PhD, Sapienza Università di Roma, Autorità Portuale Civitavecchia

Landscape by bike
16.40 Massarosa: Fior di Loto, Saverio Pisaniello, architetto, Microscape

Resilent cities
17.00 Parco BIBLIOTECA degli ALBERI, Paolo Palmulli, architetto, AG&P
Mantova World Forum Urban Forest
Piero Pelizzaro, chief Resilience Officer, Comune di Milano
17.40 Into the forest
Francesco Garofalo, architetto del paesaggio, Openfabric
18.00 Dibattito e conclusioni

I vincitori del premio "City Brand & Tourism Landscape Award" 2018.
Il premio per la categoria "City Landscape", dedicata alla riqualificazione paesaggistica degli spazi urbani, è stato assegnato, per la sezione riservata agli architetti e ingegneri, ex aequo, al Parco Biblioteca degli Alberi di Milano Porta Nuova progetto di Inside Outside e al progetto del bacino su cui si affaccia il Ponte di Tiberio – Parco sull’Acqua e Parco Archeologico a Rimini progettati da Maria Luisa Cipriani; per la sezione riservata agli agronomi, il riconoscimento è andato al progetto del Giardino di Ogni Bene - Ex Convento degli Agostiniani a Lecce di Gianluca Tramutola, mentre per gli altri professionisti e istituzioni il premio è stato assegnato a Martina Solli con il progetto di tesi: Post-Industrial Landscapes – Nuovi Paesaggi per Bagnoli (NA). Per la categoria "City Landscape" dedicata alla riqualificazione paesaggistica dei territori di frangia, il premio per la sezione rivolta agli architetti è andato al Percorso Ciclopedonale Fior di Loto, Massarosa (LU) a firma di Patrizia Pisaniello; mentre Silvia D’Amato si è aggiudicata il premio con il progetto di tesi di laurea Paesaggio come Infrastruttura un Nuovo Parco per San Mauro e Settimo Torinese (TO). Per la sezione dedicata ai "parchi, giardini, spazi verdi e di connessione nella città densa", il progetto City Garden Kempkensberg in Olanda, a cura di Lodewijk Baljon ha conquistato il primo premio nella sezione architetti, mentre tra gli altri professionisti e istituzioni è spiccato il progetto dedicato al Masterplan e all’Infrastruttura Verde di Pisa. Nella categoria "Brand&Landscape", dedicata a progetti del paesaggio per i luoghi di produzione e per l’industria, Maurizio Varratta ha conquistato la giuria con New Headquarters Prysmian a Milano; Scrigno Lab Outdoor a Santarcangelo di Romagna firmato Filippo Piva si è posizionato al primo posto nella seconda sezione. Per quanto riguarda le aree gioco, gli spazi ludici e le aree sportive e il loro inserimento nel paesaggio, approfonditi nella categoria "City Play", Aspect Studios ha ricevuto il primo premio con il progetto Ian Potter Childrens Wild Play Garden a Sydney; nella sezione dedicata agli altri professionisti e alle istituzioni, è invece spiccato il progetto BELLS a Sant Cugat Del Vallés (Spagna) di Sergio Sebastián Franco. Nella nuova sezione "Tourism Landscape" il Recupero dell'Isola di Sacca Sessola a firma CZ STUDIO – Paolo Ceccon Laura Zampieri vince per la sezione architetti, mentre il progetto di Intervento di Riqualificazione e Valorizzazione delle Aree Circostanti la Fortezza Bramantesca a Civitavecchia a cura di Giuseppe Solinas spicca nella sezione dedicata agli altri professionisti.

City Brand & Tourism Landscape Award, Resilient Landscapes
20 febbraio | 15.00 - 18.00

sede modalità frontale: Business Area - Pad. 16 M48, Fiera Milano, Rho (MI)
promosso da: Paysage, Promozione e sviluppo per l’Architettura del Paesaggio con la Rivista Internazionale Topscape e Cnappc 
n. crediti formativi professionali: Sono in fase di riconoscimento i Crediti Formativi Professionali per i partecipanti iscritti all’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

Per maggiori informazioni e iscrizioni » paysage.it

11 Febbraio 2019

ALLEGATI
 
CONDIVIDI
  • Stampa Articolo
  • Invia Articolo
IN EVIDENZA
CALENDARIO EVENTI
PROSSIMI 10 EVENTI      
23
MAG
Mantovarchitettura 2022
Ideato e organizzato dal Polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano nell’ambito delle attività della Cattedra Unesco in Pianificazione e tutela architettonica nelle città patrimonio mondiale dell’umanità, ritorna per il nono anno dal 6 maggio al 9 giugno
 09:00 - 18:00   Mantova   Mantova 
24
MAG
“La giusta misura”
Le Serate di Architettura e Design proseguono in questo 2022 con un focus sul milanese Studio Fondaco
 19:30 - 21:30   Sala Maddalena, via Santa Maddalena 7, Monza + webinar   sede dell'ordine + webinar 
24
MAG
“Arte e spazio. Un percorso su ricerca e pratica artistica tra paesaggio, periferie e aree interne"
La critica d’arte Alessandra Pioselli, direttrice dell’Accademia di belle arti G. Carrara di Bergamo, cura un ciclo di tre incontri su architettura e contemporanea
 17:00 - 20:00   via Solferino 17 + webinar   sede dell'ordine + webinar 
24
MAG
Mantovarchitettura 2022
Ideato e organizzato dal Polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano nell’ambito delle attività della Cattedra Unesco in Pianificazione e tutela architettonica nelle città patrimonio mondiale dell’umanità, ritorna per il nono anno dal 6 maggio al 9 giugno
 09:00 - 18:00   Mantova   Mantova 
26
MAG
Mantovarchitettura 2022
Ideato e organizzato dal Polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano nell’ambito delle attività della Cattedra Unesco in Pianificazione e tutela architettonica nelle città patrimonio mondiale dell’umanità, ritorna per il nono anno dal 6 maggio al 9 giugno
 09:00 - 18:00   Mantova   Mantova 
27
MAG
“Architettura e paesaggio tra natura e artificio: progetti e proposte”
Claudia Pescosolido (CPA Architecture) e Maurizio Barberio (Barberio Collella Architetti) proseguono la collaborazione con newitalianblood
 16:45 - 19:00   pass. Canonici Lateranensi 1, Bergamo + webinar   sede dell'ordine + webinar 
SEGUICI SUI SOCIAL
UTILITÀ
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Condizioni d’uso
  • Credits
  • Webmaster
protocollo@architettilombardia.com redazione@consulta-al.it