La riqualificazione di Livigno in mostra al LAD
consulta AL-livigno-893x595

LAD - Livigno Art Domus ospita, a Livigno (Sondrio) dall’8 al 22 marzo, la mostra dei progetti vincitori del concorso per la riqualificazione dell’ex stazione carburanti e delle vie Sant’Antoni e Bondi comprese tra la piazza del Comune e il sagrato della chiesa, promossa con la collaborazione dell’Ordine degli Architetti PPC di Sondrio.

Bandito in due gradi dal Comune di Livigno per il tramite della piattaforma concorsi del Cnappc, è stato promosso nell’ambito degli interventi per le Olimpiadi invernali 2026, chiedendo proposte per rendere unitario il centro del paese attraverso arredo urbano, nuovo illuminazione e la riqualificazione specifica di due ambiti.

Vincitori sono stati Mirko Franzoso, Gaia Coriglione e Mauro Marinelli. Secondi e terzi classificati Giacomo Ortalli, Gaelle Christine Isabelle Verrier, Beatrice Consonni, Valeria Gozzi (collaboratrice), Alessandra Chiacchio e Matteo Frigerio e Luca Compri e Giuliana Gatti. Le tavole progettuali saranno visibili per due settimane.

L’apertura della mostra è prevista l’8 marzo alle ore 11, in via Prestefan 69.

CONDIVIDI
  • Stampa Articolo
  • Invia Articolo
IN EVIDENZA
CALENDARIO EVENTI
PROSSIMI 10 EVENTI      
SEGUICI SUI SOCIAL
UTILITÀ
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Condizioni d’uso
  • Credits
  • Webmaster
comunicazione@architettilombardia.com