Petizione: salviamo lo stadio Franchi di Firenze
stadio franchi

Lo Stadio Artemio Franchi di Firenze, progettato e realizzato da Pier Luigi Nervi tra il 1929 e il 1932, è in pericolo. Un emendamento inserito nell’articolo 55-bis del Decreto Semplificazione, n. 76/2020, mette a serio rischio demolizione molte strutture sportive contemporanee, anche sottoposte a tutela. L’obiettivo di ridurre il consumo di suolo consentendo sull’esistente interventi per migliorarne la sicurezza e arrivando alla demolizione e ricostruzione, consente di agire in deroga annullando di fatto l’efficacia del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio.

Lo Stadio Franchi è uno di questi, concretamente minacciato dal progetto dell’ACF Fiorentina che ha presentato un piano per la realizzazione di un nuovo impianto.

Do.Co.Mo.Mo. Italia e PLN Project si schierano accanto al soprintendente di Firenze Andrea Pessina, che in questi giorni si sta impegnando per la sopravvivenza di un'icona dell'architettura del Novecento. Lanciano una petizione per salvare una delle opere più importanti del patrimonio architettonico italianoper il ruolo inedito assunto dalle strutture che, prive di residui mascheramenti, diventano architettura, inaugurando un modo nuovo di vedere e di concepire le forme e di realizzarle attraverso tecnologie e modalità costruttive all'avanguardia per l’epoca. Un’opera paradigmatica se considerata in rapporto a tanti successivi stadi che ne ripropongono e reinterpretano quella particolare bellezza che si identifica nella essenzialità”.

È possibile dare il proprio contributo per la salvaguardia scrivendo una breve lettera al soprintendente di Firenze e inviandola a andrea.pessina@beniculturali.it e, per conoscenza, a Marco Nervi (marconervi@googlemail.com, nipote di Pier Luigi e presidente di PLN Project) e Ugo Carughi (ugo.carughi@gmail.com, presidente di Do.Co.Mo.Mo. Italia).

È anche possibile firmare la petizione sulla piattaformachange.org

CONDIVIDI
IN EVIDENZA
CALENDARIO EVENTI
PROSSIMI 10 EVENTI      
19
GEN
Webinar “Altri sguardi, nuove opportunità, 5° incontro”
Il ciclo di incontri avviato nel 2019 ospita Francesco Reale (Fondazione Adecco per le pari opportunità) e Cristina Bombelli (Wise Growth)
 17:00 - 19:30   Webinar Milano   Webinar Milano 
21
GEN
Webinar “Superbonus - Semplificazioni in materia edilizia”
Al centro del pomeriggio formativo sono le importanti agevolazioni permesse attraverso il Superbonus
 15:00 - 17:00   Webinar Bergamo   Webinar Bergamo 
22
GEN
Webinar “L’umidità di risalita capillare. Cause - Danni - Conseguenze”
Il seminario si focalizza su danni, diagnosi e soluzioni tecnologiche per risolvere un problema frequente negli edifici esistenti
 14:00 - 17:00   Piattaforma GoToWebinar   Piattaforma GoToWebinar 
29
GEN
Il territorio della montagna. Fragilità e sviluppo sostenibile
Ciclo di 5 incontri che, tra novembre e marzo 2021, si concentrano sui territori montani
 09:00 - 16:00   Webinar Politecnico di Milano   Webinar Politecnico di Milano 
26
FEB
Il territorio della montagna. Fragilità e sviluppo sostenibile
Ciclo di 5 incontri che, tra novembre e marzo 2021, si concentrano sui territori montani
 09:00 - 16:00   Webinar Politecnico di Milano   Webinar Politecnico di Milano 
12
MAR
Il territorio della montagna. Fragilità e sviluppo sostenibile
Ciclo di 5 incontri che, tra novembre e marzo 2021, si concentrano sui territori montani
 09:00 - 16:00   Webinar Politecnico di Milano   Webinar Politecnico di Milano 
SEGUICI SUI SOCIAL
protocollo@architettilombardia.com redazione@consulta-al.it
Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie
e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy